Capitale della Cultura, nominato il comitato d’onore

È composto dai più alti rappresentanti delle istituzioni dei due Comuni, delle Province, della Regione Lombardia, insieme ai rappresentanti di Organi giurisdizionali, Vescovati, Camere di Commercio, Università e Fondazioni del territorio

Previous post Ambiente e sociale, l’industria bergamasca leader nella sostenibilità
Next post Alle prove de “I nuovi Mille”, in scena bergamaschi coraggiosi a ritmo di musica
Generated by Feedzy