Gollini vola a Napoli: dalla panchina a Firenze al sogno Scudetto

Il portiere va in prestito con diritto di riscatto fissato a 8 milioni di euro: il suo contratto con l’Atalanta scade nel 2024

Previous post Dalla Regione quasi tre milioni per le Comunità Montane bergamasche
Next post Don Bepo Vavassori, ok dei vescovi per l’inchiesta diocesana per la causa di beatificazione
Generated by Feedzy