Si è rivista un’Atalanta devastante: ora non si può più fare a meno di Højlund

Il danese è stato una spina nel fianco per gli avversari, insieme a un Boga immarcabile: domenica si fa visita alla Juve, che dista solo tre punti

Previous post Giornata della Memoria, patrocinio negato ad Anpi ma il Comune spiega: “Solo un disguido, sarà concesso”
Next post Addio a Gina Lollobrigida, icona di bellezza e creatività
Generated by Feedzy