Acqua Bracca e Pineta, su ottomila bottiglie il logo Capitale della Cultura

Ci sarà anche un qr code che rimanda alle iniziative in programma

Previous post Riapre il ristorante Zù sul lago Iseo: in cucina un giovane chef
Next post Un film sul Covid a Bergamo sarà proiettato al Festival di Berlino
Generated by Feedzy